Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Variazione di residenza

Per la comunicazione della variazione della propria residenza, il richiedente maggiorenne dovrà presentare la propria richiesta INDIVIDUALE per sé e per i familiari conviventi quali coniuge e figli minori.

NON si prenderanno in considerazione le richieste di iscrizione relative a familiari conviventi maggiorenni, per es. fratelli, genitori, ecc.

Il richiedente dovrà allegare alla propria domanda di variazione (tramite FAST IT) i seguenti documenti:

  • Modulo di variazione di residenza debitamente compilato e firmato
  • Ultimo Documento argentino in corso di validità (e quello del coniuge e dei figli minori)
  • Documentazione comprovante la residenza nella circoscrizione consolare (es. bollette di utenze residenziali quali luce, gas, telefono fisso, televisione via cavo, servizio internet domiciliare; contratto d’affitto)